Questo sito fa uso di cookie, i cookie introducono una gamma di servizi che migliorano la tua fruizione del sito. Utilizzando il sito si ritiene accettato l'uso dei cookie secondo le nostre linee guida. Per maggiori informazioni clicca qui.

Home Giocare I giocatori Il bradipo

Il bradipo

Gioca pochi colpi all'ora suscitando la rabbia e il fastidio dei croupier e dei gestori

Il bradipo è un sistemista con uno schema di gioco che prevede lunghi colpi di attesa. Nulla di particolare se non fosse che questo giocatore, sopratutto se anziano o con qualche problema fisico, si siede al tavolo e da li non si muove segnandosi le uscite in attesa del momento propizio.

Di regola al tavolo francese non c'è l'obbligo di puntare se si è seduti, anche se gli ispettori e i croupier vorrebbero che tutti puntassero tanto ad ogni colpo, nessuno deve sentirsi obbligato; lui questa regola la prende alla lettera.

Se poi il giocatore è avanti con l'età, ha cambiato qualche migliaio di euro ed ha piazzato le fiche belle in vista davanti a se, nessuno se la sente di allontanarlo.

Praticamente è uno spettatore in prima fila che si guarda intorno, si muove lentamente segnando sul suo quaderno le varie uscite, in attesa della puntata che non verrà mai. Se gli piazzassero un catetere per le urine ed una flebo per nutrirlo riuscirebbe in un giorno anche a fare tre o quattro puntate senza mai alzarsi dal tavolo.

Non giocavo contro un avversario, giocavo sempre e solo contro l'idea di perdere

Eric Cantona

Buono a sapersi
Ci vorrebbe un amico

Attenzione a giocare in società, finchè vi divertite con poche fiches non c'è problema, ma se vi viene in mente di chiedere l'aiuto di un amico per superare i limiti del banco sappiate che rischiate grosso. E' vietato e gli ispettori sono lì nascosti per smascherarvi e allontanarvi dal casinò.