Questo sito fa uso di cookie, i cookie introducono una gamma di servizi che migliorano la tua fruizione del sito. Utilizzando il sito si ritiene accettato l'uso dei cookie secondo le nostre linee guida. Per maggiori informazioni clicca qui.

Home Giocare Come giocare Giocare sulla ruota Il gioco orbitale

Il gioco orbitale

Seguire con gli occhi il percorso della ruota e della pallina
Il gioco orbitale

numeroli numerolà

Chiamato anche Visual tracking, visual ballistic, tracciamento visivo, si tratta di sfruttare i principi e le leggi della fisica per determinare il settore di caduta della pallina.

In tutte le prove di laboratorio effettuate è stato dimostrato che è possibile ottenre un vantaggio sul banco se si è in grado di calcolare la velocità di rotazione della pallina, quella del cilindro e metterle in relazione tra loro.
C'è chi ha messo a punto apparecchi elettronici per poterlo effettuare ai casinò, ma indipendentemente dalla teconologia c'è chi sostiene che con alcuni accorgimenti pratici e molto allenamento è possibile riuscire ad avere un vantaggio semplicmente osservando con i propri occhi e calcolando a mente.

Nel portale nella zona vincere ampio spazio è dedicato alle varie tecniche, dato che si tratta dell'unico metodo legale valido per cercare di annullare il vantaggio del banco.

Autistici e marziani ?

Chi pensa a questo tipo di gioco orbitale immagina un marziano o un autistico in grado di fare calcoli sovrumani in frazioni di secondo per produrre il numero da giocare. In effetti indovinare il numero è un'impresa umanamente impossibile, ma chi ci dice che dobbiamo indovinarne uno solo? dato che il numero pieno paga 35 volte ed i numeri sono 37, basterebbe essere capaci di indivduare un settore che corrisponde a tutta la ruota tranne due caselle per vincere sempre un pezzo ed essere in vantaggio sul banco.
Un'impresa che non sembra riservata a marziani o essere umani particolarmente dotati. Se poi andiamo a cercare roulette con rimbalzi ridotti e magari leggermente inclinate l'impresa diventa ancora più fattibile.

Related content
La banda del Ritz (2004)

La tecnologia elettronica ha battuto la roulette.

The Eudaemons (1978)

Una comunità di scienziati che costruì un computer per prevedere i numeri di uscita della roulette

I sistemi possono essere tutti vincenti e tutti perdenti, perché devono essere usati come mezzo per il verso giusto.

Carlo Delaiti

Buono a sapersi
Pulirsi le mani

Il croupier quando lascia il tavolo è obbligato a muovere le mani strofinandosele. Gesto che serve per mostrare che non ha nessuna fiche nascosta. In alcuni casinò questo movimento viene fatto prima di ogni lancio di pallina per far vedere che non si ha nulla in mano.