Questo sito fa uso di cookie, i cookie introducono una gamma di servizi che migliorano la tua fruizione del sito. Utilizzando il sito si ritiene accettato l'uso dei cookie secondo le nostre linee guida. Per maggiori informazioni clicca qui.

Home trovi anche Lista giocatori

Lista giocatori

Il posseduto
Spinto da strani impulsi demoniaci, non appena parte la pallina, si scaraventa sul tavolo vomitando gettoni
Il tafazzi
La roulette è la sua fonte continua di autolesionismo
Il profeta
Riesce a prevedere tutte le combinazioni che escono, ma non le gioca mai
Il pipistrello
A caccia di fiches vola da un tavolo all'altro seminando il panico
Il piastrellista
Copre il tappeto con fiche grandi come piastrelle, suscitando l'ammirazione dei presenti
Il bradipo
Gioca pochi colpi all'ora suscitando la rabbia e il fastidio dei croupier e dei gestori
Il teleguidato
Si affida agli esperti e gioca sotto dettatura
L'esorcista
Autore di riti propiziatori particolari, il più delle volte inutili
Lo scriba
Passa la maggior parte del tempo a scrivere sui foglietti di carta
Il condannato
Si aggira per i tavoli in attesa di piazzare l'ultima fiche
Il pendolare
Ogni giorno si reca al suo posto di lavoro: la roulette
Lo sborone
Fa di tutto per farsi notare quando vince, salvo poi sparire all'improvviso
Il piantone
Si piazza davanti al tavolo e non si schioda da quella posizione

La roulette, come la donna, maltratta coloro che si lasciano affascinare da lei, coloro che hanno troppo timore di perdere

Piero Chiara

Buono a sapersi
E' in piedi o seduto ?

Era questa la domanda che Francois Blanc il più grande direttore di Casinò di tutti i tempi rivolgeva ai suoi ispettori preoccupati quando un giocatore vinceva parecchio alla roulette. Se gli rispondevano 'seduto' sorrideva e si allontanava, perchè sapeva che quei soldi prima o poi sarebbero ritornati al banco.