Questo sito fa uso di cookie, i cookie introducono una gamma di servizi che migliorano la tua fruizione del sito. Utilizzando il sito si ritiene accettato l'uso dei cookie secondo le nostre linee guida. Per maggiori informazioni clicca qui.

Home Giocare I giocatori Il teleguidato

Il teleguidato

Si affida agli esperti e gioca sotto dettatura

Al casinò si reca principalmente per accompagnare qualcun altro, che sia il marito giocatore o una compagnia di amici o due tizi che giocano in società, il giocatore teleguidato è quello che piazza le fiche sul tavolo. Lui è il braccio che agisce su indicazione della mente.

Il teleguidato più comune da trovare è la moglie o la compagna del giocatore. Dato che stare al casinò senza giocare è come andare all'oktoberfest senza bere la birra, per renderla partecipe il compagno le indica i numeri da piazzare.

Praticamente il giocatore funziona come un cane da riporto, prende le fiche le porta al tavolo, le mette dove è stato detto e ritorna possibilmente con più fiche di quanto è partito, in quel caso arriva il complimento altrimenti il cazziatone.

Un altro tipo di teleguidato gioca alla roulette come fosse un brocker in piazza affari, si piazza al tavolo ed accetta ed esegue ordini di gioco da amici e parenti nelle vicinanze. Ordini verbali o semplicemente dei gesti concordati per indicare le combinazioni e non far insospettire i croupier.

Il teleguidato è un essere umano e non uno strumento elettronico di precisone e può capitare che sbagli, la situazione più originale e comicamente gustosa da vedere è quando il teleguidato sbaglia e l'errore lo fa vincere. Torna dal giocatore con le fiche vinte e si becca il cazziatone perchè non ha eseguito l'odine; l'espressione del teleguidato vale il prezzo della serata...