Questo sito fa uso di cookie, i cookie introducono una gamma di servizi che migliorano la tua fruizione del sito. Utilizzando il sito si ritiene accettato l'uso dei cookie secondo le nostre linee guida. Per maggiori informazioni clicca qui.

Home Giocare Giocare da casa Come valutare i siti

Come valutare i siti

Sembrerà banale ma per la roulette on-line si applicano gli stessi principi di buon senso utilizzati per qualsiasi altro bene di consumo.

Scegliere  il prodotto giusto è l'eterno dilemma del consumatore. C'è chi compra un tablet nel parcheggio dell'autogrill e c'è chi passa mesi ad informarsi visitando negozi, chiedendo ad esperti, cercando informazioni in internet e spesso, quando si decide, il prodotto è andato fuori produzione e deve iniziare l'indagine da capo...

La realtà sta nel mezzo, un po' più spostata verso l'ampia ricerca di informazioni, perchè dopotutto è come un acquisto on-line: si tratta di dare i vostri a soldi qualcuno che non ha un volto.

Giudicare dalla confezione?

  • Il sito del casinò è come il negozio in cui entrate a comprare la merce. Valgono le stesse valutazioni, si può trovare un buon prodotto su un banchetto diroccato o un prodotto scarso in un negozio lussuoso.
    Un casinò che si rispetti (reale ed on-line) deve investire sull'aspetto esteriore. Molti siti di casinò on-line in realtà agiscono da rivenditori di casinò più grossi, per molti di loro l'obiettivo è investire il minimo possibile e portare più clienti al casinò, il risultato sono banner accattivanti che rimandano a siti molto scarni con informazioni copiate/rubate da altri siti (soprattutto questo).

Di che prodotto si tratta?

  • Le case produttrici di software sono decine e tra queste si nascondono anche potenziali fregature (dove c'è la grana, c'è la faina). Quindi la regola è non fermarsi al nome del casinò ma cercare nel sito il riferimento al software utilizzato ed eventualmente del casinò licenziatario e, se non li trovate, è inutile andare avanti nell'analisi.

 

E' un marchio conosciuto?

  • Tornando all'esempio del tv al plasma, se vi trovate davanti la marca Pippatronic in offerta superspeciale un minimo di sospetto vi viene e che fate? una bella ricerca in internet. Lo stesso vale per i casinò on-line e di produttori di software, se non riuscite a trovarli è un altro indizio da prendere in considerazione.

Da dove arriva?

  • La licenza del casinò corrisponde al "made in" dei prodotti. Sapere che la licenza è a Malta (buono) o in Belize (non molto buono) è importante per la regolarità del gioco e sulla tutela delle transazioni finanziarie.

Quali sono le caratteristiche?

  • Per capire come opera un casinò bisogna leggere attentamente tutte le pagine del sito, e vedrete che anche queste spesso queste sono copiate ed incollate da altri siti. Una buona ricerca in google anche su blocchi di testo non fa male.
  • I Paytable o RTP sono le probabilità di vincita del cliente a secondo del tipo di gioco. I casinò seri devono fornirle, non è necessario per la roulette (deve basta seguire le regole) ma obbligatorio per le slot ed i giochi di carte.

Cogliere le offerte promozionali?

  • I bonus fanno gola e sono uno strumento legittimo utilizzato dal casinò per incentivare il giocatore ad aprire un conto. Quando però ci troviamo davanti ad un bonus di 200€ incondizionato o 300€ con solo 10€ di deposito conviene drizzare le antenne.

Quali sono le condizioni di vendita?

  • Nei casinò seri devono essere accessibili e facilmente accessibili tutte le condizioni ed i termini di utilizzo dei giochi, dei pagamenti, degli obblighi delle due parti etc. Soprattutto la parte relativa alle transazioni di denaro, un casinò può essere anche affidabile, ma se poi vi liquida le vincite solo a fine mese...

E le garanzie?

  • Le certificazioni dei casinò stanno crescendo come funghi. Molti casinò si arrischiscono di coccarde e loghi di svariati enti ed organizzazioni. E' importante innanzitutto capire capire quali sono quelle reali. Il logo o il sito deve avere un link all'ente certificatore, il quale deve avere un elenco dei casinò certificati o se non è aggiornato ve lo può confermare tramite mail.
  • Tra gli organismi certificatori occorre distinguere tra chi certifica i processi e chi certifica i contenuti.
    Chi rilascia le licenze certifica anche i processi, bisogna controllare che preveda controlli sul software, sui pagamenti e periodicamente provveda a monitorare gli operatori.
    Per quanto riguarda i contenuti la ECOGRA e la TST (Technical System Testing) certificano i sistemi di generazione numeri casuali e le piattaforme software che li utilizzano.

Posso fare un giro di prova?

  • Così come per l'acquisto di una auto pretendete un giro di prova, anche per il casinò dovete pretendere la possibilità di provarlo prima di iscrivervi. Se non c'è la possibilità di giocare gratis in una area "Demo" o "Play for fun", diventa più difficile capire. E' tutto più facile con i casinò che non richiedono software da scaricare. In caso di insoddisfazione non abbiamo "avanzi" sul computer.

 

Come pago?

  • Più metodi di pagamento sono possibili più il casinò è affidabile. Occorre anche informarsi e controllare che i pagamenti ed i trasferimenti di denaro siano certificati dalle principali società che operano in internet (Verisign, etc) e che i trasferimenti siano protetti (SSL). E vedere sempre che ci sia il lucchetto in cima al browser.

Ed il supporto al cliente?

  • Un casinò serio deve avere un supporto al cliente adeguato. Che sia mail, live chat, o telefono occorre testarlo per capire se è veramente affidabile. L'ideale è fare domande precise all'operatore (qual'è il paytable? qual'è il software ? come faccio a ritirare una vincita? Perchè non riesco a giocare il cavallo 30/31?) il tipo e la qualità della risposta vi servono per farvi un'idea (spesso dietro un casinò in lingua italiana c'è solo un sito tradotto)