Questo sito fa uso di cookie, i cookie introducono una gamma di servizi che migliorano la tua fruizione del sito. Utilizzando il sito si ritiene accettato l'uso dei cookie secondo le nostre linee guida. Per maggiori informazioni clicca qui.

Usurai

Non sono bari, non sono truffatori, ma sono personaggi da cui è meglio stare alla larga. Bazzicano l'interno e l'esterno del casinò a caccia di perdenti da abbindolare con una buona parlantina, false promesse e poi finire inghiottiti in una spirale di debiti ad interessi da capogiro.

Se proprio dovete chiedere dei soldi per giocare non chiedeteli, se non avete più i soldi per tornare a casa fatevi dare il viatico dal casinò, vi daranno i soldi per il treno o il biglietto per il pullman.

Mai farsi prestare i soldi per giocare, mai.

Io gioco sempre a masse uguali. La lotta contro il banco deve paragonarsi a un duello. Quando si crede di aver scelto il tempo è quando si attacca.

Marchese D'Aragò

Buono a sapersi
Vietato passare

Sia i soldi che le fiche non possono mai essere passate in mano al croupier. Per evitare disguidi bisogna sempre appoggiarle sul tavolo. Visto che il tavolo è frequentato da più mani è sempre meglio scegliere una zona libera al di fuori del "terreno di gioco" ed accertarsi che il croupier stia guardando.