Questo sito fa uso di cookie, i cookie introducono una gamma di servizi che migliorano la tua fruizione del sito. Utilizzando il sito si ritiene accettato l'uso dei cookie secondo le nostre linee guida. Per maggiori informazioni clicca qui.

Home Giocare Confronto tra casa e casinò

Confronto tra casa e casinò

Non è un esercizio per stabilire quale sia la soluzione migliore, ma una aiuto a capire i pregi ed i difetti di entrambe, perché anche noi, che frequentiamo regolarmente i casinò, ci ritroviamo costantemente a giocare e vincere stando a casa.
Per poter paragonare seriamente le due possibilità per il giocatore, bisogna innanzitutto chiarire che si tratta di due esperienze completamente diverse, cha hanno in comune molti aspetti, tecnici, pratici, ed anche emotivi, ma che differiscono enormemente dal punto di vista dell'esperienza di gioco.
Abbiamo raccolto e confrontato una serie di aspetti tipici legati all'esperienza di gioco della roulette. Non li abbiamo classificati, perchè, fatta eccezione per quelli ovvi (ad esempio il risparmio delle spese di viaggio o la mancia) definire se si tratta di un vantaggio o uno svantaggio è molto soggettivo.

Casinò vs Casa: Introduzione

Dato che in Italia si vive e si respira con il gioco del calcio, per rendere meglio il concetto uso degli esempi legati a questo sport:

  • Che differenza c'è tra vedere una partita allo stadio e guardarla in televisione?
  • Che differenza c'è tra giocare a calcio al parco con gli amici e sfidarsi a calcio con la playstation?
  • Una vittoria per un rigore parato dal portiere della propria squadra all'ultimo minuto vissuta allo stadio in trasferta, ha lo stesso peso per chi l'ha vista a casa "in poltrona"?
  • Fare un gol su rimpallo al torneo della parrocchia da più soddisfazione o no di un gol incredibile su rovesciata al volo fatta dal proprio giocatore della playstation ?
  • Tornare in macchina dalla trasferta dopo una finale persa è più pesante che spegnere la televisione e andare a letto ?
  • Quanta gente oggi non va più allo stadio perchè si gioca di domenica sera?

Che siano esperienze positive o negative, giocare realmente è molto più coinvolgente che giocare on-line, ma sono entrambe esperienze vere e vissute, perchè anche se non eravamo con Pertini a Madrid o allo stadio di Berlino da casa abbiamo gioito come pazzi per la vittoria del mondiale..

Tornando alla roulette, sono molti i vantaggi che oggi offrono le roulette live da un punto di vista pratico e di gioco. E finchè lo stato si ostina a non aprire nuovi casinò, diventano la scelta obbligata per la maggior parte dei giocatori.

La Trasferta

Al casinò
Per legge l'ingresso al casinò è vietato ai giocatori residenti nella provincia, quindi chiunque voglia recarsi ad un casinò deve necessariamente intraprendere un viaggio.
Dato che i 4 casinò italinao si trovano tutti al nord, per chi abita al centro-sud questo viaggio diventa lungo e oneroso.
Il tempo per il viaggio va considerato perso a tutti gli effetti mentre il denaro speso finisce inevitabilmente nella voce uscite e incide sull'esito finale delle giocate.
La difficile accessibilità contribuisce ad evitare l'insorgere del gioco patologico, principalmente perchè intercorre inevitabilmente del tempo tra una visita al casinò e l'altra.
Si tende ad avere un "budget di serata" sia in disponibilità a perdere che in aspettativa di vincita, per regolare l'inizio e la fine della sessione di gioco.

Da casa
La distanza è nulla per chi possiede una linea internet a banda larga a casa propria.
Mentre per chi frequenta gli internet point ed i numerosi locali in cui è disponibile una connessione wi-fi deve uscire di casa e spostarsi. In certe aree possono essere poco diffusi e quindi occorre spostarsi (anche se la distanza è circoscritta massimo all'ambito provinciale).
Il tempo è puro tempo di gioco. Non avendo spese di viaggio si ha più capitale a disposizione per giocare.
Da casa si può fare anche una sola giocata, smettere e scollegarsi immediatamente.

Ingresso

Al casinò
I casinò oggi offrono molti incentivi e sconti che rendono praticamente nullo il costo del biglietto di ingresso.
Per giocare alla roulette tuttavia è richiesto un abbigliamento decoroso, spesso anche la giacca, obbligatoria nei tavoli con le puntate più alte.
Nella maggior parte dei casinò europei per accedere occorre un documento di identità.
La presenza al casinò viene documentata (anche con fotografie e filmati), registrata e messa a disposizone delle autorità competenti.

Da casa
Il biglietto di ingresso non esiste, però la connessione alla linea internet ha un costo, se si possiede un abbonamento flat, questo non incide, ma se si paga internet a consumo o ci si collega a pagmaneto da un internet point questo costo (minimo) va comunque considerato.
L'abbigliamento è l'ultimo dei problemi, potete giocare anche in pigiama che nessuno vi muove obiezioni, certo per farlo all'internet point dovrete essere in tanti e fingere un pigiama party...

L'ambiente

Al casinò
Bisogna mantenere un comportamento decorso, non si può fumare se non nelle sale riservate.
Si possono scambiare quattro chiacchere con altri giocatori, con i croupier, osservare stili di gioco e perchè no, farsi distrarre dalle bellezze della natura.
Le luci, il rumore, l'affollamento, gli odori, se non sono di gradimento non possono venire controllati o gestiti.
I tavoli affollati rischiano di essere un problema se non si è seduti, bisogna essere pronti e capaci di sgomitare per farsi spazio.

Da casa
Si può fare tutto quello che si vuole (moglie, genitori, figli o vicini permettendo). Potete urlare se beccate un pieno, commentare ad alta voce le puntate, imprecare o insultare il croupier in caso di sconfitta.
Nella propria casa si possono raggiungere livelli di concentrazione impensabili al casinò, potete persino ascoltare la vostra musica preferita che vi aiuta a mantenere l'umore giusto.
A casa però si è soli, nessuno che ci guarda ammirato quando ritiriamo una vincita sostanziosa.
Non ci sono problemi di affollamento ai tavoli, ad ogni puntate siete sempre nelle medesime condizioni di gioco senza "intrusioni" esterne.

Tavoli e croupier

Al casinò
Ne esistono tanti, di diversi tipi con diversi croupier e quindi è possibile sia cambiarli facilmente che giocare su diversi tavoli contemporaneamente.
Se non si punta frequentemente o non si acquista un colore (alla fairoulette) non si ha diritto ad un posto a sedere.
I croupier possono essere i vostri migliori alleati o i vostri peggiori nemici a seconda delle circostanze: possono rifiutare un pagamento, bloccare una puntata o sbagliare a pagare una vincita.
chi frequenta i casinò abitualmente impara a consocerli e può giocare quelli con cui ha più feeling.

Da casa

Alcuni siti offrono la possibilità di cambiare tipo di tavolo ma la scelta è limitata ed è difficile giocare su più tavoli contemporaneamente.
Se non c'è il feeling giusto si può cambiare casinò nel giro di pochi secondi e se si ha a disposizione un monitor grande ed una connessione a banda larga si può giocare su più casinò differenti.
Possiamo stare seduti comodamente come e dove vogliamo e se ci alziamo per andare in bagno non perdiamo il posto e non dobbiamo preoccuparci di raccogliere le fiches.
I croupier servono solo per girare la pallina, tutto il resto è gestito dalla piattaforma di gioco che ovviamente non ha ne emozioni ne simpatie o antipatie.
In alcuni casinò on-line i croupier sono identificabili con il nome e quindi facilmente riconoscibili.

Fiches e gettoni

Al casinò
La fiches è ciò che trasmette al giocatore la sensazione del controllo del gioco.
Metterle sul tavolo, raccogliere le vincite, giochicchiare con le pila, sono tutte sensazioni tattili che trasmettono la percezione di come sta andando il gioco.
Avere un gruzzolo di fiches in mano è sempre una bella soddisfazione. Possono però cadere o venire sottratte da mani esperte.
Per poter fare puntate particolari (ad esempio dopo una vincita) a volte occorre farsi cambiare le fiches in tagli diversi e ciò rallenta le operazioni di puntata.
Se non si tiene una accurata contabilità su un carnet non si ha il controllo immediato del saldo. Per farlo bisogna fisicamente contare le fiches in proprio possesso.
Il valore minimo delle fiches solitamente è superiore ai 2€

Da casa
Non esistono sensazioni tattili, se non un impersonale clic del mouse.
Ad ogni pezzo puntato si ha immediatamente l'indicazione di quanto si è piazzato in totale sul tappeto.
Vincere o perdere on-line, da un punto di vista pratico/fisico è indifferente, è il computer che accredita o addebita la vincita.
I pezzi in diversi tagli sono sempre disponibili.
L'andamento finanziario del gioco lo si osserva in diretta guardando il saldo del conto.
I soldi che avete sul conto sono come in cassaforte, nessun giocatore ve li può rubare.
Il minimo può arrivare anche a 10c.

Puntate

Al casinò
Per piazzare molte fiches in fretta su diverse combinazioni ed il tavolo è pieno bisogna essere fisicamente prestanti.
Si possono consegnare le fiches al croupier chiamando la puntata da giocare e lasciare che sia lui a "fare la fatica", comprese chiamate particolari (finale 0/3 con doppio allo 0).
E' difficile in tavoli affollati individuare le proprie fiches. Anche alla fairoulette con i gettoni colorati perchè spesso vengono coperti da altri.
Si può continuare a puntare anche dopo cha la ruota è partita.
Se alla fairoulette si è da soli a giocare, difficilmente il croupier girerà la ruota senza che puntiate.
Se sbagliate la puntata e il croupier non si accorge (fiches posizionata male, fiches oltre il limite o sotto il limite) il più delle volte non vi pagherà la vincita, ma incasserà sempre se perderete.
Se si finiscono i gettoni si possono puntare direttamente i soldi che verranno cambiati in gettoni dal croupier.

Da casa
Bisogna cliccare ripetutamente per puntare più pezzi, in alcuni software è complicato rimuovere i pezzi di una puntata sbagliata.
Essendo soli a puntare sul tavolo si hanno sotto controllo tutte le proprie fiches.
Se si gioca la stessa combinazione più volte si può ripetere la puntata con un solo click, oppure fare una puntata standard e poi modificare le quantità di fiches.
Fuori dagli annunci classici le puntate vanno piazzate tutte pezzo per pezzo. Alcune piattaforme permettono di memorizzare le proprie puntate.
Non è obbligatorio giocare sempre, si può osservare senza che nessuno obietti.
Non è possibile effettuare puntate non valide, non vengono accettate.
Se si finisce il credito bisogna versare sul conto per poter giocare ancora ed anche con la carta di credito è un'operazione che fa perdere minimo un paio di minuti.

Roulette e durata

Non c'è alcuna differenza fisica, le roulette sono identiche.

Al casinò
Per vedere la routa che gira bisogna spostarsi o trovare uno dei pochi posti a inizio tavolo in cui sia possibile "guardare e puntare" senza muoversi.
Il numero di boules è abbastanza regolare, difficilmente si supera le 50 all'ora (fairoulette).
I pagamenti portano via del tempo e sulle combinazioni coinvolte non si può puntare fino a che il croupier non ha pagato. L'intervallo tra una boule e l'altra è variabile.
Ad una certa ora i tavoli chiudono e riprendono il giorno dopo, oppure alzano il valore minimo della puntata con pochi colpi di preavviso.

Da casa
Iil giocatore ha sempre la stessa vista della roulette e può seguire il movimento della pallina, in alcuni casi il video è a bassa risoluzione, mentre in alti la prospettiva e la distanza è migliore che al casinò.
Il numero di boules è sulle 60 all'ora.
Dove la ruota è in un casinò frequentato da clienti che puntano si possono avere dei rallentamenti per i pagamenti. Nei casinò con croupier dedicato ai giocatori on-line non si hanno perdite di tempo.
Gli intervalli tra una puntata e l'altra possono essere troppo brevi se si puntano molti pezzi.
I tavoli sono sempre aperti 24 ore su 24 e si può giocare sempre allo stesso tavolo senza che questo interrompa l'attività o cambi i minimi delle puntate.

I Sistemi

Al casinò
Nnon si possono portare calcolatrici o computer palmari, salvo rare eccezioni.
Non sempre ci si può sedere per compilare comodamente le proprie tabelle.
Si può giocare seguendo altri giocatori o tenendo sotto controllo il display di altri tavoli per scegliere quello più opportuno.

Da casa
Si è comodamente seduti con tutti i foglietti che si vuole davanti a sè.
E' possibile usare contemporaneamente un programma di analisi (Permanenzimetro o Xtreme) per elaborare strategie e calcolare le percentuali.
Il valore delle fiches basso permette di giocare o testare nuovi sistemi con molti pezzi in gioco senza esporsi troppo.
Non si ha visibilità su altri giocatori vincenti o perdenti.
In alcuni casi sulla stessa piattaforma di gioco vengono visualizzate le statistiche principali.
Con dei programmi detti "Bot" si può giocare in automatico senza nememno essere presenti al computer.

Le vincite e i pagamenti

Al casinò
E' il croupier che paga la vincita  e può succedere che sbagli il totale dei pezzi o che siano delle discussioni con altri giocatori sulla proprietà della fiche vincente.
Se si vince il pieno è consuetudine lasciare la mancia.
Bisogna essere sempre presenti ed attenti al momento del pagamento.
Si può "godere" degli sguardi di invidia degli altri giocatori.

Il pagamento delle vincite alle casse è immediato e le fiche vengono cambiate a chiunque le presenti e nella maggior parte dei casi in forma anonima.
Se si rimane senza fiche si può subito mettere i soldi sul tavolo per farsel cambiare senza perdere nessuna boule, oppure qualcun altro può può prestare dei pezzi per completare una puntata (sconsigliatissimo!!!)

Da casa
Il totale vinto viene subito visualizzato con un annuncio ed i soldi vengono accreditati nel conto.
Non c'è pericolo di discussioni sulla proprietà delle fiches e siamo sicuri che il totale del pagamento è sempre esatto.
La mancia è "veramente" facoltativa.
In alcuni siti i nomi dei giocatori che hanno vinto (o meglio che hanno incassato qualche fiche)  vengono visualizzati.

L'incasso non è immediato, esistono molti metodi per accreditare denaro sul conto e a seconda del metodo scelto i tempi di attesa possono essere lunghi (giorni).
Il conto di gioco è individuale e per poter ritirare la prima vincita bisogna fornire i propri dati personali compreso il codice fiscale.

Altri Giochi

Al casinò
Black jack, poker, punto banco, 30/40, poker, slot e altri giochi possono essere non disponibili oppure occupati e non essere accessibili al momento desiderato.
I minimi di puntata possono variare di molto tra i vari giochi.
Si può giocare ad altri giochi nella stessa sala tenendo sotto controllo i display della roulette
Se si abbandona il proprio posto alla fairoulette bisogna restituire le fiche del colore.

Da casa
I giochi sono tantissimi e sempre disponibili. E' possibile giocarli contemporaneamente in finestre separata mentre si è in attesa alla roulette, ci sono black jack, Punto banco e 30/40 live come al casinò ma con minimi di gioco più ridotti.
Si può giocare ad un torneo di poker o scommettere live su qualche evento sportivo mentre si attende il momento di attacco alla roulette.
I minimi dei vari giochi non differiscono di molto tra loro.
Si possono avere a disposizioni molti giochi non presenti al casinò.

Gioco responsabile

Al casinò
I capitavolo e gli ispettori vigilano su comportamenti autodistruttivi dei giocatori, ma nessuno interviene per fermare un giocatore che sta giocandosi tutto, anzi sono ben disposti a concedere dei fidi a giocatori "solvibili".
Vengono monitorate le frequenze di accesso al casinò
Si può chiedere di farsi impedire l'accesso al casinò

Da casa
Alcuni siti offorno la possibilità di autolimitarsi (puntate o durata dal gioco ) inserendo dei parametri personalizzabili. Il sistema li avvisa o blocca la sessione di gioco.
Non vengono concessi fidi se il conto si esaurisce non è più possibile puntare.
Tutte le transazioni di gioco vengono monitorate ed in casi di gioco "esagerato" i giocatori vengono avvisati delloro comportamento anomalo.

Alla roulette è più facile vincere poco che perdere molto.

Lonerider

Buono a sapersi
Rossi o neri? il trucco c'è.

Per sapere il colore di un numero bisogna sommare le cifre che lo compongono: se il totale è PARI allora è NERO, se è DISPARI allora è ROSSO. Se il totale supera 10 allora bisogna sommare ancora le cifre tra di loro (29=11=2 Pari e quindi Nero, 28=10 Pari e quindi Nero)