Questo sito fa uso di cookie, i cookie introducono una gamma di servizi che migliorano la tua fruizione del sito. Utilizzando il sito si ritiene accettato l'uso dei cookie secondo le nostre linee guida. Per maggiori informazioni clicca qui.

Home Conoscere Il gioco Lo svolgimento Come si punta

Come si punta

Sul tappeto della roulette le fiches devono essere posizionate accuramente in appositi spazi preassegnati.
Il tipo di puntata è quindi detrminato dalla posizione sullo schema di numeri, bisogna quindi fare attenzione a dove si mettono, soprattutto quando il tavolo è pieno. Se la fiche è in una posizione non esatta può dare origine a contestazioni. Occorre quindi anche vigilare che la fiche non venga involontariamente spostata da qualche altro giocatore in una posizione diversa da quella voluta.

Alla roulette ci sono diverse posizioni sul tavolo della roulette in cui in cui è possibile mettere le fiches. Possono essere selezionate singolarmente o combinandole a piacere, facendo attenzione che alcune sono complementari (es. 1a e 3a dozzina), altre si annullano a vicenda (pari e dispari), mentre altre ancora hanno dei numeri puntati in comune (Rosso e pari).

Nella tabella che segue un riepilogo di quante sono le singole puntate possibili e di come sono suddivise:

Francese Americana
Chance semplici 6 6
Chance doppie 6 6
Sestine 11 11
Carrè 23 22
Cinque numeri - 1
Terzine 14 15
Cavalli 60 62
Numeri pieni 37 38
Totale 157 161

Puntare sul tavolo è abbastanza semplice come è spiegato nelle sezioni dedicate, vale come regola base che se si mette la fiche su una riga o un incrocio di righe nel layout del tavolo, tutte le caselle che confinano con le righe (sotto la fiche) sono in gioco, se è all'interno di un'area, tutti numeri compresi nell'area sono in gioco.

Attenzione, nei tavoli gestiti da un solo croupier tutte le puntate sul bordo del tappeto (terzine e sestine) devono essere posizionate dalla parte del giocatore, non dalla parte del croupier.

La roulette non ha né coscienza né memoria

Joseph Bertrand

Buono a sapersi
Gli avvoltoi vincenti

Si gira tra i tavoli alla ricerca di un giocatore in difficoltà,a cui sono rimaste le ultime fiches. Ci si apposta, si aspetta che le giochi e ci si precipita a giocare la combinazione opposta, nella quasi certezza che perda anche quelle.