Questo sito fa uso di cookie, i cookie introducono una gamma di servizi che migliorano la tua fruizione del sito. Utilizzando il sito si ritiene accettato l'uso dei cookie secondo le nostre linee guida. Per maggiori informazioni clicca qui.

Home Conoscere Gli strumenti Il tavolo Racetrack

Racetrack

Non è un tavolo vero e proprio, ma si tratta in realtà di un'area specifica disegnata sul panno di gioco. E' comune nei tavoli della fairoulette, soprattutto nei casinò europeei ed è presente anche in tutte le schermate dei tavoli delle roulette on-line.

Racetrack.gif
Si tratta di una rappresentazione grafica della esatta disposizione dei numeri così come sono sulla roulette. In questa area il croupier e/o i giocatori possono piazzare le fiches delle puntate speciali (gli annunci). Facilita il lavoro e la velocità del croupier singolo, il quale non deve perdere tempo a piazzare le singole fiches sulle combinazioni.

Con l'avvento delle roulette automatiche e dei casinò on-line la terminologia americana si è diffusa e questo tipo di layout viene chiamata racetrack, perché ricorda una pista dell'ippodromo.

Nelle giocate on-line ed in quelle della roulette automatica se viene selezionato un numero sul tracciato significa che si desidera effettuare la puntata del numero ed i suoi due vicini, quindi vi verranno messi 5 pezzi sul tappeto dei numeri in corrispondenza ai numeri vicini tra loro sulla ruota.

Bisogna avere l'energia di alzarsi dal tappeto verde quando si è sfortunati ed avere invece l'astuzia di sfruttare fino all'ultimo una serie di combinazioni fortunate

Osman Orlov

Buono a sapersi
Il trucco c'era ma non si vedeva

La roulette con i magneti è sempre stato un mito e una delle scuse preferite dai giocatori per giustificare la propria sfortuna nel non vedere mai la pallina cadere nella propria casella. Che dire però a tutti coloro che hanno giocato anni fa in un casinò francese con una bella roulette taroccata? Le immagini non lasciano dubbi...

>>>