Questo sito fa uso di cookie, i cookie introducono una gamma di servizi che migliorano la tua fruizione del sito. Utilizzando il sito si ritiene accettato l'uso dei cookie secondo le nostre linee guida. Per maggiori informazioni clicca qui.

Home Raccolta articoli e pubblicazioni Giocare sotto il minimo

Giocare sotto il minimo

di Lonerider

Le roulette francesi hanno dei minimi alti sulle chance semplici, ma con un piccolo accorgimento si può comuqnue abbassare la puntata.

Giocare sotto il minimo

Al tavolo della roulette possono sedere e giocare contemporanemente sia chi investe pochi risparmi sudati sia chi getta via banconote come fossero biglietti da visita. L'unica differenza sostanziale è il numero di pezzi in gioco. Cambiare 1000 Euro in dieci pezzi da cento e cambiare 100 Euro in dieci pezzi da dieci tecnicamente è la stessa cosa. Ognuno dei giocatori ha una cassa di dieci pezzi.
La differenza subentra se il giocatore con 1000 cambiasse in pezzi da dieci, a quel punto avrebbe una cassa di cento pezzi che lo metterebbe più al sicuro e gli consentirebbe una maggiore varietà di puntate. Avere molte fiches in mano contribuisce ad aumentare anche il vantaggio psicologico del giocatore, il quale potrà rilassarsi e non commettere gli errori da panico.

Il minimo basso al tavolo viene incontro ai giocatori occasionali che con budget limitati possono giocare alla roulette. Parte del successo dei casinò sloveni è dato dal minimo di gioco che arriva anche a 2 Euro, consentendo a chiunque con cento Euro di avere in mano 50 gettoni e divertirsi per ore senza rischiare di finire subito in bancarotta; cosa che avverrebbe con cinque fiches da 20 Euro.

Sappiamo che i casinò sono pochi e molto affollati e il minimo del tavolo è un metodo utilizzato dai casinò per separare le tipologie di giocatori e distribuire uniformemente il volume di gioco su più tavoli e garantire il guadagno ipotetico per tavolo adeguato, guadagno dato da delicati rapporti tra (numero di boules, numero di croupiers, afflusso, etc) 
La regola di solito è: dove il vantaggio della casa è più alto (roulette americana, fairoulette) il minimo del tavolo è più basso, così da attirare più giocatori e guadagnare sull'elevato numero di giocate.

La roulette francese con la regola dell'en prison (non si perde sulle chance con lo zero) è quella con il vantaggio minimo per la casa e, coincidenza, è quella con il minimo di giocata più alto solitamente 10 Euro o 10 Franchi (Campione). Non tutti i giocatori però possono beneficiare di questo vantaggio. Statisticamente il 40% dei giocatori ha un budget di gioco che va dai 50 ai 200 Euro che, garantisce massimo 40 pezzi da 5 Euro, 20 pezzi da 10 Euro. Alla roulette francese quindi il budget si riduce a 5-20 pezzi, un capitale che rende difficile giocare qualsiasi metodo sulle chance in tranquillita.

Un metodo di gioco valido per prolungare la seduta e garantirsi una maggiore autonomia consiste nell'abbassare il minimo della puntata (in questo esempio 10 Euro) giocando le chance in combinazione e puntando in pratica solo 5 Euro.
Ipotiziamo che il vostro metodo vi indichi di giocare sul rosso per un massimo di 10 boules. Mettete 15 Euro sul rosso e 10 Euro sul nero. I possibili risultati sono indicati nella tabella qui sotto

Esce Risultato sul rosso Risultato sul nero Totale
Rosso +15 -10 +5
Nero -15 +10 -5
Zero (partager) -7,5 -5 -12,5

Il trade-off in questo caso è un maggior rischio di esposizione di capitale in caso di uscita dello zero, che dimezza con il partager le puntate.

Questa metodologia di gioco vi consente di stare al tavolo "dei grandi", di resistere più a lungo (i tavoli francesi sono i più lenti) e giocare le migliori chance possibili alla roulette senza rischiare di finire subito in bancarotta.

Certo i rischi ci sono e potrà capitarvi di iniziare a giocare ed incappare in una serie di tre zeri consecutivi, nel caso vi capitasse, lasciate il tavolo ed impegnate il budget per un viaggio a Lourdes e ricordatevi di mandarci una cartolina.

Dello stesso autore
Sullo stesso argomento
Il sistema di Natale Il sistema di Natale

Un alberello di fiches

Il valore atteso Il valore atteso

Quello che mi appresto a spiegare è un metodo basato sulla matematica e la statistica per il gioco della roulette. Saranno accennati argomenti di teoria combinatoria, eventi aleatori e variabili b...

Togliere il pezzo sopra Togliere il pezzo sopra

Lasciare su il pezzo sopra può sembrare una scelta sensata, ma non è certamente la migliore

Il colpo singolo Il colpo singolo

Esaminando le permanenze con il “permanenzimetro”, ho visto che molto spesso i colpi isolati sono inframmezzati da serie della chance opposta

Le figure

Prendere le serie di combinazioni come riferimento per giocare

la roulette al cinema
The shanghai gesture (1941)
The shanghai gesture (1941)

Meglio una gallina oggi che un uovo domani

Nino Frassica