Questo sito fa uso di cookie, i cookie introducono una gamma di servizi che migliorano la tua fruizione del sito. Utilizzando il sito si ritiene accettato l'uso dei cookie secondo le nostre linee guida. Per maggiori informazioni clicca qui.

Home Giocare Giocare da casa Come funzionano Ma sono roulette vere ?

Ma sono roulette vere ?

Oggi con l'elettronica si può tutto, anche con le roulette live ?

 

Chi ha avuto l'occasione di andare agli Hollywood studios negli Stati Uniti a vedere i trucchi degli effetti speciali, ha potuto capire il sottile confine tra realtà e finzione e da quel giorno guarda alle immagini video con un occhio diverso.

Ma il fatto che tutto sia possibile non è detto che sia fattibile o che valga la pena farlo.

Il dubbio principale che assale i giocatori è che le immagini non siano trasmesse in diretta, ovvero che siano in realtà immagini registrate, migliaia di boules, che in base alle puntate vengono selezionate da un computer le registrazioni da trasmettere e quindi far uscire la combinazione più favorevole per il casinò.
Possibile ? Si. Fattibile? Forse. Logico? No.

Trasmettere live non è un'impresa semplice, occorre dotarsi di una tecnologia molto superiore rispetto ad un semplice software diffuso via web. Teconolgia che si paga e le società che "offrono" questo servizio lo mettono a disposizione tramite il pagamento di un canone che può essere legato al volume di gioco, alle connessioni o entrambi. Chi vuole evitare o ridurre questa voce di spesa preferisce creare un proprio casinò live, mettendo la roulette dedicata con telecamera all'interno di un'apposita sala.
Se nel primo caso il costo cresce con il crescere dei giocatori e del volume di gioco, nel secondo caso il costo (che non è poco) viene ammortizzato più ci sono giocatori, perché occorre sempre ricordare che più si gioca e più il casinò guadagna e più il casinò guadagna più avrà interesse a tutelare e mantenere i propri giocatori.

Chi sceglie solo il gioco virtuale ha questa voce di spesa in meno e quindi può  "accontentarsi" di avere anche pochi giocatori e non a caso il web è pieno di roulette "virtuali" e poche roulette live. Quindi è chiaro che solo operatori qualificati, con le spalle coperte finanziariamente possono offrire una roulette live, non certo un gruppo di improvvisati che mettono su un sito.

Il succo quindi non cambia, ilo rischio non è quello legato al gioco ma quello legato alle società che lo gestiscono e qui bisogna avere buon senso e fortuna.
Esattamente come quando si trova un tour operator sconosciuto con dei prezzi stracciati per dei posti disponibili quando tutti gli altri operatori per la stessa destinazione sono esauriti da mesi, non bisogna pensare "che fortuna che ho avuto" ma annusare l'aria per sentire se c'è puzza di bruciato...