Questo sito fa uso di cookie, i cookie introducono una gamma di servizi che migliorano la tua fruizione del sito. Utilizzando il sito si ritiene accettato l'uso dei cookie secondo le nostre linee guida. Per maggiori informazioni clicca qui.

Home Giocare Sistemi e Metodologie Archivio sistemi Disequilibrio figure opposte da tre

Disequilibrio figure opposte da tre

di Varan

Si considerano la coppia di figure opposte da tre e si va alla ricerca dell'interruzione dell'equilibrio

Scelta della combinazione

La combinazione di tre chance semplici consecutive da origine ad otto figure da tre.

Se prendiamo il rosso e il nero, abbiamo le seguenti figure:

RRRRRNRNRRNNNRRNRNNNRNNN

 Le otto figure sono a loro volta aggregabili in quattro gruppi di figure opposte (inverse) tra loro.

RRR NNN
RRN NNR
RNR NRN
RNN NRR


Prendendo ad esempio la figura da 3 rossi R R R avrà come opposto la figura di 3 neri N N N, oppure la R N R avrà come opposto la N R N.
Inoltre se si considerano i primi due elementi della figura ci saranno sempre due figure con lo stesso inizio.

  • RR = RRR e RRN
  • RN = RNR e RNN
  • NR = NRR e NRN
  • NN = NNN e NNR

Fatta questa premessa per il nostro gioco scegliamo due coppie di figure opposte che hanno i primi due elementi diversi e queste sono:

Coppia 1Coppia 2
RRN NNR RNR NRN

 

Il sistema si basa su una delle leggi non scritte della roulette "l'equilibrio è l'eccezione e non la regola".

Per giocare si contano progressivamente le uscite di ogni figura ad ogni colpo e non a gruppi di tre, quindi una permanenza R, N, R, R, N, N darà origine alle quattro figure RNR, NRR, RRN e RNN. Invece che due sue sole figure RNR e RNN.
Nel nostro carnet segniamo tutte le figure uscite, anche se per il gioco andremo a considerare solo quelle indicate.

Momento di attacco

Si attende che entrambe le figure di una coppia di figure opposta escano.

Si contano progressivamente il numero di uscite delle singole figure.
Se due figure opposte hanno lo stesso numero di uscite (scarto 0) allora queste diventano attive per essere messe in gioco, viceversa se una delle due figure opposte è uscita più volte, l'intera coppia rimane in standby.
Proseguendo nella registrazione della permanenza si arriverà ad un momento in cui una delle due figure opposte in gioco starà per formarsi (i due elementi precedenti sono RN, RR, NR, NN), a quel punto si gioca per l'uscita della figura.
Risulterà più chiaro con questo esempio:

  1. La figura RRN e la sua opposta NNR sono uscite 3 volte entrambe.
  2. La permanenza prosegue e ad un certo punto notiamo l'uscita di RR.
  3. Se esce N si forma la figura RRN che andrebbe a 4 uscite rompendo l'equilibrio, quindi puntiamo N per cercare questa figura.
  4. Nel caso esca N l'attacco si chiude e la coppia di figure esce dal gioco perché non sono più in equilibrio, dato che ora la RRN è uscita 4 volte mentre la NNR è rimasta a 3.
  5. Nel caso esca R si perde. Si forma la figura RRR, che non è tre quelle selezionate, quindi la coppia rimane in gioco perché è uscito nuovamente RR.*

Quando lo scarto tra due figure opposte arriva a 6 si azzerano i totali e si ricomincia il conteggio da capo.


Manovra finanziaria

Per ogni coppia di figure opposta si usa una cassa diversa e si gioca una D'Alambert su ognuna di esse.

Considerazioni

E' un po' complicato da spiegare ma poi nel giocarlo risulta semplice, basta prepararsi un carnet di gioco ben strutturato. Per iniziare e prendere dimestichezza si può scegliere solo una coppia di figure opposte.

Lo zero è un colpo perso e dato che non va a incidere sulla figura, la puntata verrà ripetuta.

* Per evitare di venire penalizzati da sequenze lunghe della stessa chance che porterebbero la progressione ad impennarsi, quando si perde il colpo può essere opportuno fermarsi ed attendere l'interruzione della sequenza.

Caratteristiche del sistema
TipologiaSulla permanenza
CombinazioneChances semplici
Momento d'attaccoSequenza fissa
Manovra finanziariaMontante in vincita
Numeri totali18
Pezzi in gioco1
Vincita massima1
Rendimento1.00

Visualizza esempio

Boule Numero Serie Rrn Nnr Rnr Nrn Puntati Vinti Parziale Totale Commento
1 2 0 0
2 19 NR 0 0
3 18 N RR 0 0
4 16 R RR 0 0
5 25 R RR 0 0
6 32 R RR 0 0
7 12 R RR 0 0
8 17 R RN 1 0 0
9 24 R NN 0 0
10 17 N NN 0 0
11 15 N NN 0 0
12 27 N NR 1 0 0 Uscite le due figure della prima coppia. Si attende la formazione della figura.
13 36 N RR 0 0 Esce RR, quindi si gioca per la RRN
14 11 R RN 2 1 2 1 1 Vinto
15 24 R NN 0 1
16 16 N NR 2 0 1 Equilibrio. La coppia ritorna attiva
17 24 N RN 1 0 1
18 19 R NR 1 0 1 Equilibrio coppia RNR, NRN. diventa attiva e subito in gioco in quanto simmetriche.
19 34 N RR 1 0 -1 0 Perso. Esce RR si gioca per RRN dell prima coppia
20 6 R RN 3 1 2 1 1 Vinto. Esce RN si gioca per RNR aumentando la puntata
21 21 R NR 2 2 4 2 3 Vinto
22 35 N RN 2 0 3 Equilibrio. Ed è subito in gioco la RNR
23 32 R NR 3 1 2 1 4 Vinto
24 24 N RN 3 0 4 Equilibrio. Ed è subito in gioco la RNR
25 22 R NN 1 0 -1 3 Perso. rimane in gioco e si attende la formazione.
26 6 N NN 0 3
27 34 N NR 3 0 3 Equilibrio della prima coppia. Nella seconda esce NR si gioca per NRN
28 21 N RR 2 0 -2 1 Perso. Nella prima esce RR si gioca per la RRN
29 35 R RN 4 1 2 1 2 Vinto. Esce NR si gioca per NRN 3 pezzi
30 18 R NR 4 3 6 3 5 Vinto
31 28 N RN 4 0 5 Equilbrio seconda coppia. Si gioca RNR
32 24 R NN 2 0 -2 3 Perso
33 21 N NR 4 0 3 Equilibrio prima coppia. Con NR si cerca NRN nella seconda
34 22 N RN 5 3 6 3 6 Vinto seconda coppia con l’uscita di NRN.
35 2 R NN 0 6 Esce NN si gioca NNR per rompere l’equilibrio della prima coppia
36 19 N NR 5 1 2 1 7 Vinto
37 26 N RN 6 0 7
38 3 R NR 5 0 7
39 12 N RR 0 7
40 34 R RR 0 7
41 15 R RN 5 0 7 Equilibrio. La coppia RRN,NNR ritorna attiva
42 15 R NN 0 7 Esce NN si gioca NNR per rompere l’equilibrio coppia
43 12 N NR 6 1 2 1 8 Vinto. Arrivato a sei uscite si azzera
44 0 N NR 0 8
45 2 N RN 7 0 8 Equilibrio seconda coppia. Si attiva e si gioca subito pe r l’opposta
46 3 R NR 6 0 8 Vinto esce RNR. Si ferma
47 5 N RR 0 8
48 29 R RN 6 0 8 Equilibrio prima coppia
49 25 R NR 7 0 8 Equilibrio coppia RNR, NRN, diventa attiva.Gioca subito
50 0 R NR 2 0 -2 6 perso per lo zero
51 34 N RR 3 0 -3 3 Perso
52 30 R RR 1 0 -1 2 Gioca la prima coppia per RRN. Perso
53 30 R RR 2 0 -2 0 Gioca la prima coppia per RRN. Perso
54 22 R RN 7 3 6 3 3 Gioca la prima coppia per RRN. Vinto
55 27 R NR 8 4 8 4 7 Gioca la seconda coppia per RNR. Vinto
56 10 N RN 8 0 7 Equilibrio seconda. Si attiva
57 16 R NR 9 3 6 3 10 Gioca la seconda coppia per RNR. Vinto
58 6 N RN 9 0 10 Equilibrio seconda. Si attiva
59 9 R NR 10 2 4 2 12 Gioca la seconda coppia per RNR. Vinto
60 9 N RR 0 12
61 31 R RN 8 0 12
62 36 R NR 11 0 12
63 4 N RN 10 0 12
64 20 R NN 0 12
65 11 N NN 0 12
66 7 N NR 7 0 12
67 26 N RN 11 0 12 Equilibrio seconda. Si attiva
68 11 R NN 1 0 -1 11 Perde.
69 9 N NR 8 0 11 Esce NR quindi si rigioca.
70 6 N RN 12 2 4 2 13 Vinto con NRN