Questo sito fa uso di cookie, i cookie introducono una gamma di servizi che migliorano la tua fruizione del sito. Utilizzando il sito si ritiene accettato l'uso dei cookie secondo le nostre linee guida. Per maggiori informazioni clicca qui.

Torna all'archivio

Martingala a scalare

Versione più blanda della Martingala

La martingala classica prevede il raddoppio della puntata ad ogni colpo perso. Efficace nel breve, disastroso a lungo.

Questa versione ne rallenta l'effetto negativo utilizzando una scala di riferimento per gestire l'andamento delle puntate. Il meccanismo è molto semplice.
Ci sono sette righe di lunghezza a scalare, che rappresentano i vari livelli di puntata , come illustrato qui sotto.

ScalaPuntataElementi
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 10
2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 9
4 4 4 4 4 4 4 4 4 8
8 8 8 8 8 8 8 8 7
16 16 16 16 16 16 16 6
32 32 32 32 32 32 5
64 64 64 64 64 4

La tabella si legge partendo dalla prima riga e si procede verso destra e poi scendendo di una riga quando si arriva alla fine della stessa.
Il valore indicato nella riga tabella è quello da puntare.
Quindi si inizia con un pezzo, ad ogni colpo perso (e solo ad ogni colpo perso) ci si muove verso destra. Se il colpo è vinto si rimane fermi sullo stesso valore.
Come per la martingala classica la progressione termina non appena si ottiene un pezzo di vincita.

Il recupero avviene gradualmente, quando si passa ad una nuova riga, ogni colpo vinto annulla un colpo perso sulla stessa riga e due colpi persi sulla riga precedente.
In questo modo si recupera il passivo prima di raggiungere l'equilibrio tra le combinazioni uscite limitando le esposizioni.

Hollywood

 

Visualizza esempio

Boule Numero Combinazione Puntati Vinti Totali Cassa Commenti
1 21 1 1 0 0 0 Si gioca a Manque
2 19 1 1 1 0 -1 -1
3 18 1 1 1 1 2 1 0
4 32 1 1 1 1 0 -1 -1 Dopo un colpo vinto si rimane nella posizione
5 25 1 1 1 1 1 0 -1 -2
6 32 1 1 1 1 1 1 0 -1 -3
7 12 1 1 1 1 1 1 1 2 1 -2
8 19 1 1 1 1 1 1 1 0 -1 -3
9 24 1 1 1 1 1 1 1 1 0 -1 -4
10 31 1 1 1 1 1 1 1 1 1 0 -1 -5
11 16 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 2 1 -4
12 27 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 0 -1 -5
13 36 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 0 -1 -6 Finisce la prima riga, si passa alla seconda
14 33 2 2 0 -2 -8
15 23 2 2 2 0 -2 -10
16 27 2 2 2 2 0 -2 -12
17 3 2 2 2 2 2 4 2 -10
18 20 2 2 2 2 2 0 -2 -12
19 12 2 2 2 2 2 2 4 2 -10
20 6 2 2 2 2 2 2 4 2 -8
21 9 2 2 2 2 2 2 4 2 -6
22 35 2 2 2 2 2 2 0 -2 -8
23 2 2 2 2 2 2 2 2 4 2 -6
24 17 2 2 2 2 2 2 2 4 2 -4
25 11 2 2 2 2 2 2 2 4 2 -2
26 6 2 2 2 2 2 2 2 0 -2 -4
27 34 2 2 2 2 2 2 2 2 4 2 -2
28 21 2 2 2 2 2 2 2 2 4 2 0
29 35 2 2 2 2 2 2 2 2 4 2 2 Cassa positiva, si chiude l’attacco
30 18 1 1 2 1 3 Cassa positiva, si chiude l’attacco
31 28 1 1 0 -1 2
32 24 11 1 0 -1 1
33 21 111 1 0 -1 0
34 5 111 1 2 1 1
35 2 111 1 2 1 2
36 7 111 1 2 1 3
37 14 111 1 2 1 4 Cassa positiva, si chiude l’attacco