Questo sito fa uso di cookie, i cookie introducono una gamma di servizi che migliorano la tua fruizione del sito. Utilizzando il sito si ritiene accettato l'uso dei cookie secondo le nostre linee guida. Per maggiori informazioni clicca qui.

Home Raccolta articoli e pubblicazioni I Ching e la roulette

I Ching e la roulette

di Giorgio Terzoli

Sono uno studioso neofita della roulette, invece per quanto riguarda i “Ching”, Il libro dei mutamenti, ho trent'anni di esperienza e, in virtù di questa, più mi avvicino alla roulette più mi convinco che tra i due mondi ci sia una notevole assonanza

I Ching e la roulette

Il libro dei mutamenti è un'opera di millenaria, le cui origini si perdono nella notte dei tempi, ed è il sistema divinatorio più antico giunto fino ai giorni nostri.

In origine la lettura dei Ching era affidata a dei monaci taoisti che, per le strade consultavano i Ching utilizzando due metodi “gli steli di millefoglie” e quello delle “tre monete”, che oggi è il più conosciuto ed utilizzato e che prenderemo come riferimento.

Il sistema divinatorio si basa sul lancio di tre monete per generare una serie di combinazioni casuali che portano alla costruzione di una figura che viene chiamata esagramma.

Gli esagrammi

esagrammaL'esagramma è formato da sei linee messe una sopra l'altra partendo dal basso. E le linee possono essere di due tipi: linee continue dette YANG e linee spezzate dette YIN. Ad ogni lancio di tre monete si avranno due possibili risultati, dopo sei lanci si avranno 64 possibili combinazioni di queste due linee che formano i 64 diversi esagrammi dei Ching.

Anticamente questi 64 esagrammi erano inseriti tutti su una ruota, veniva fatta girare e quando si fermava l'esagramma corrispondente determinava la sentenza dell'oracolo. In questo caso l'affinità con la roulette è ancora più diretta perchè ad ogni giro la ruota emetteva la sua sentenza.

Torniamo al metodo delle monete ed iniziamo ad adattarlo alla roulette.

Il metodo delle tre monete

In realtè il lancio di tre monete da origine a otto diverse possibilità così come succede alla roulette con le figure delle chance semplice in cui le figure di tre (ovvero le combinazioni di chance in tre colpi) danno origine a otto risultati diversi.

Nei ching ai due lati delle monete vengono dati dei valori 3 a Testa (Yang) e 2 a Croce (Yin) la somma dei numeri quindi sarà sempre compresa tra 6 e 9. Ad ognuno di questi numeri corrisponde una linea che sarà fissa se è composta da tre simboli uguali (3 Testa o 2 Croce) e mobile negli altri casi dove verrà assegnato un significato di Yin e Yang a seconda del simbolo prevalente.

Le linee mobili che rappresentano la situazione iniziale muteranno in linee fisse per generare l'esagramma finale.

La tabella qui sotto riassume il concetto e mostra le possibili combinazioni

 

Lancio Somma Nome linea Simbolo inziale Muta in Simbolo finale
C C C 2+2+2 = 6 Yin mobile Yang
C C T 2+2+3 = 7 Yang
C T C 2+3+2 = 7 Yang
T C C 3+2+2 = 7 Yang
C T T 2+3+3 = 8 Yin
T C T 3+2+3 = 8 Yin
T T C 3+3+2 = 8 Yin
T T T 3+3+3 = 9 Yang mobile Yin

 

Dopo la trasformazione si avranno quindi due tipi soli di linee: intera o spezzata

Adattando il metodo delle tre monete a “tre lanci” della pallina della roulette avremo (con l'esclusione dello zero) le chance semplici al posto del testa o croce e verranno identificate come indicato nella tabella qui sotto

NomeSimboloChance R NChance P DChance M P
Yang _____ Rosso Dispari Manque
Yin __ __ Nero Pari Passe

 

Stabilito come si forma la linea, vediamo come si forma l'esagramma.

Si parte sempre dal basso. Si posiziona la prima riga nella parte inferiore e poi a seguire tutte le altre righe verranno posizionate sopra la riga precedente fino a formare una figura con sei righe (esagramma)

 

Vediamo con un esempio pratico la creazione di un esagramma utilizzando il Rosso e nero come metodo.

Permanenza 1 13 27
36 7 9
20 17 3
31 27 29
25 2 14
18 20 11
Combinazione R N R
R R R
N N R
N R N
R N R
R N N
Simbolo __ __
__ __
_____ _____ __ __
_____
Composizione
dell'esagramma
__ __
__ __
__ __
_____
__ __
__ __
_____
_____
__ __
__ __
__ __
_____
_____
__ __
__ __
_____
__ __
_____
_____
__ __
__ __

 

In questo modo in 18 colpi validi si otterrà un esagramma completo dal quale poter elaborare teorie e strategie di gioco.

Creare sistemi con i Ching

Alla roulette uno dei fattori chiave per cercare di vincere è prevedere il giusto momento in cui iniziare il proprio attacco. Ad oggi da quanto ho capito non esiste ancora un metodo universale e nei sistemi incircolazione si spazia da considerazioni semplicistiche a elaborati calcoli scinetifici.

Io credo che trattandosi di “previsione” anche per la roulette vale la pena prendere in cosiderazione il metodo utilizzato da più di duemila anni ad oggi.

Come dicevo nell'introduzione non sono un esperto di roulette, ma sto iniziando ad elaborare dei sistemi che permettano anche a chi non ha le conoscenze e l'esperienza per interpretare gli esagrammi di applicare la selezione fatta con i ching.

Un primo metodo è la ricerca dell'esagramma opposto che ho allegato.
Altre strade da percorrere sono quelle di abbinare i Ching ai sistemi già esistenti sulle figure delle chance.

Se si vuole poi mischiare le due realtà, una soluzione potrebbe essere quella di creare un esagramma lanciando le monete e poi giocare alla roulette prendendo come base questo esagramma.

 

Concludo dicendovi che chi studia ed interpreta i Ching è convinto (come asseriva lo svizzero Yong) che la casualità non esiste, in virtù del fatto che le risposte date dall'oracolo sono quasi sempre logiche, che sia vero anche per la roulette ?

Io vi ringrazio dell'attenzione e vi saluto, spero che l'argomento sia interessante anche per voi. Io lo sto trovando molto stimolante e mentre proseguo negli esperimenti di gioco mi sto concentrando sulla ruota dei Ching, che sarà oggetto di un mio prossimo intervento.

Scrivete pure i vostri commenti e se volete contattarmi direttamente potete farlo a questo indirizzo email: giorgio.terzoli@speedybook.it

Related content
I Ching - Esagramma opposto

Ricerca dell'esagramma opposto usando il metodo dei Ching per le chance semplici

Sullo stesso argomento
Calendario Roulette

Calcolate i cicli della roulette a partire da una data specifica a vostra scelta (di default la nascita della roulette a zero singolo), vi verranno porposte le combinazioni da provare a giocare

Harmony e il lato esoterico della roulette Harmony e il lato esoterico della roulette

Fon­da­men­to del­la mia pro­po­sta è una leg­ge nu­me­ri­ca che par­te dal­la ge­o­me­tria “li­ne­a­re”, per es­se­re tra­sfe­ri­ta al cer­chio

la roulette al cinema
Damn citizen (1958)
Damn citizen (1958)

La validità di un buon sistema vuole che i capitali necessari siano di modesta entità

Carlo Arancio